domenica 13 gennaio 2008

essenza di mondi possibili

tecnicamente è un senryu, più che un haiku, e questo mi permette di riclassificare altre mie poesiole in questa categoria



potrebbe darsi,
oppure verso l'oblio
d'altre utopie.

Nessun commento: